| Altro

MayoletRossi

Vitigni
Vitigni
Percentuali
min 85% Mayolet, vitigno autoctono, max 15% altri vitigni a bacca rossa
Dettagli

Vitigno precoce da sempre presente nei vigneti della Valle d'Aosta, è una delle "riscoperte" enologiche degli ultimi anni.

Sistema colturale: filare basso con potatura guyot.

Produzione DOC consentita: 100 quintali di uva per ettaro.

Resa di vinificazione: 70% sul raccolto.

Vinificazione: tradizionale in rosso.

Affinamento: minimo 5 mesi a decorrere dal dicembre successivo alla vendemmia.

Superficie: superficie iscritta all'albo vigneti per la DOC ettari 1,24 (anno 2004).

Produzione: dichiarata per la DOC ettolitri 21 (anno 2003).

Colore: rosso rubino brillante.

Profumo: fine, delicato, con note di frutti rossi.

Gusto: fine, delicato, vinoso, dotato di un medio corpo e discreta persistenza.

Grado alcolico: 12,0°-13,5°.

Acidità: minima 4,5 gr. per litro espressa in acido tartarico.

Come si serve:
Usato a tutto pasto con salumi, zuppe locali, casse-croûte e carni.
Si beve a temperatura ambiente, 18°-20° C.

Produttori

Cave Coopérative de l'Enfer

Itinerario 2Cantina cooperativa Arvier
Cave Coopérative de l'Enfer, Arvier
La Coopérative de l'Enfer gestisce l'attività vitivinicola, inclusi imbottigliamento e commercializzazione del vino DOC Enfer d'Arvier.

Di Barrò di Elvira Stefania Rini

Itinerario 2Viticoltore privato Saint-Pierre
Di Barrò
Il nome dell'azienda in patois significa 'dai/dei barili' che venivano utilizzati per trasportare in cantina l'uva spremuta in vigna.

Feudo di San Maurizio di Vallet Michel

Itinerario 2Viticoltore privato Sarre
Feudo di San Maurizio
La storia del 'Feudo di San Maurizio' nasce nel 1989 da un sogno-scommessa di tre amici: produrre vino di qualità a Sarre.

Les Crêtes

Itinerario 2Viticoltore privato Aymavilles
Les Crêtes
L'Azienda vitivinicola Les Crêtes gestisce 25 ettari di vigneto, distribuiti in cinque comuni del territorio di montagna valdostano.