| Altro

Blanc de Morgex et de La SalleBianchi

Vitigni
Vitigni
Percentuali
100% Prié Blanc
Dettagli

Ricavato con uve ottenute dai vigneti più alti d'Europa raccolti a giusta maturazione, è un vino che vuole essere bevuto giovane. Per la sua produzione si impiantano ancora le viti franche di piede, senza ricorrere al portainnesto.

Sistema colturale: pergola bassa, con impalcatura tradizionale in legno o anche in pietra.

Produzione DOC consentita: 90 quintali di uva per ettaro

Resa di vinificazione: 70% sul raccolto

Vinificazione: tradizionale in bianco talvolta con macerazione pellicolare

Superficie: superficie iscritta  all'albo vigneti per la DOC ettari 24,82 (anno 2004)

Produzione: dichiarata per la DOC ettolitri 1.236 (anno 2003)

Colore: paglierino tenue con riflessi verdolini

Profumo: fine e delicato, fruttato con sentore di erbe di montagna e di fieno appena tagliato

Gusto: secco, molto delicato, con note fruttate valorizzate da una buona freschezza

Grado alcolico: 11,0°-12,5°; 14,5°-15,5° nella versione vendemmia tardiva

Acidità: minima 4,5 gr. per litro espressa in acido tartarico

Come si serve :
Adatto come aperitivo, ben si sposa con antipasti delicati e con la trota di montagna. Ottimo da gustare con la pizza. Il Blanc de Morgex et de La Salle va servito molto fresco, ad una temperatura di  8°-10° C.

La tipologia spumante metodo classico nelle diverse versioni extra brut - brut - demisec è adatta a tutto pasto con antipasti e piatti delicati e si caratterizza per le raffinate note minerali ottenute da una permanenza in bottiglia di almeno un anno prima del confezionamento finale.

Alcune delle versioni in vendemmia tardiva costituiscono uno dei rari esempi di vino del ghiaccio (ice wine) nel panorama enologico nazionale e si abbinano in maniera ottimale con formaggi stagionati e pasticceria secca.

Produttori

Brunet Piero

Itinerario 1Viticoltore privato Morgex
Azienda vitivinicola Brunet Piero
L'azienda nasce nel 1985, la superficie vitata raggiunge i 4.000 mq. e i vigneti sono a pergola bassa terrazzati.

Cave du Vin Blanc de Morgex et de La Salle

Itinerario 1Cantina cooperativa Morgex
Cave du Vin Blanc de Morgex et de La Salle
La Cave è stata fondata nel 1983 ridando vita a vitigni abbandonati sulle pendici del Bianco, per non lasciar morire una secolare tradizione.

Celegato Carlo

Itinerario 1Viticoltore privato Morgex
Azienda vinicola Celegato Carlo
Piccola azienda vinicola nata nel 1986 che produce dai suoi vigneti il Valle d'Aosta D.O.C. Blanc de Morgex et de La Salle.

Crotta de la Meurdzïe di Vevey Marziano

Itinerario 1Viticoltore privato Morgex
Crotta de la Meurdzïe
16.000 mq di vigneti sulle pendici dei monti intorno a Morgex producono un vino dai sapori e profumi semplici e raffinati.

Pavese Ermes

Itinerario 1Viticoltore privato Morgex
Azienda vinicola Pavese Ermes
Ermes Pavese fonda la sua azienda nel 1999 e nel 2005 la produzione (superficie vitata 1.5 ha) si attesta su un totale di circa 8000 bottiglie.