| Altro

Caves Coopératives de Donnas

Nel 1971 un gruppo di viticoltori si è costituito in cooperativa col preciso scopo di tutelare e grarantire la qualità e genuità del vino.

Caves Coopératives de Donnas

Il comune di Donnas vanta una tradizione nella coltivazione della vite come è dimostrato da numerosi documenti storici, tra cui uno del 1214 e persino Napoleone, nel maggio del 1800, ebbe occasione di conoscere il vino di Donnas. Ed è proprio per conservare queste nobili
tradizioni vinicole, che un gruppo di viticoltori, nel 1971, dopo aver ottenuto la Denominazione di Origine Controllata al Vino si è costituito in cooperativa col preciso scopo di tutelare e grarantire la qualità e genuità del vino.

La cooperativa ha una capacità di lavorazione di 1700 quintali di uva e la produzione è di circa 150000 bottiglie annue.

E' presente un punto vendita con il seguente orario: dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 - 12.00 e dalle ore 14.00 - 17.00; domenica dalle ore 9.00 - 12.00 e dalle ore 15.00 - 18.00. Vendita di vini e grappa.

Previa prenotazione telefonica è possibile effettuare la visita della cantina per conoscere la lavorazione dell'uva sino all'imbottigliamento. Degustazione finale.

Mappe

Info generali
Periodo di apertura
Dal lunedi alla domenica 9.00/12.00 - 14.00/17.00 - Visite alla cantina per gruppi massimo di 90 persone - Visite al museo del vino: orario sabato 15-18 domenica 11-18
Informazioni sui vini
Attività
Contatti
Caves Coopératives de Donnas
Via Roma, 97
11020 Donnas (AO) - Italia
Tel + 39 0125 807 096
Fax + 39 0125 808 957
Persona di riferimento Mario, Presidente Dalbard